coltiviamo talenti
Header

La Scuola dell’Infanzia Digitale a Putignano

Agosto 12th, 2014 | Posted by Rosalba Bratta in news

Dopo anni di studio e sperimentazione delle tecnologie nella Scuola dell’Infanzia Qui Quo Qua, Filippo Bratta, programmatore e sua sorella Rosalba, Dirigente Didattico, sono stati riconosciuti dalla Commissione Scientifica dell’AICA ( Associazione Italiana per l’Informatica e il Calcolo) come Ricercatori Scientifici per aver ideato un Software Didattico per la Scuola dell’Infanzia.
Il 9 maggio presso l’Università di Napoli Federico II, hanno presentato il loro software al 28°Convegno Internazionale DIDAMATICA ( Informatica per la Didattica) tenutosi con la partecipazione del Ministero dell’Istruzione e della Ricerca e dell’Agenzia per l’Italia Digitale.
I fratelli Bratta nel presentare la loro ricerca hanno spiegato che in una società come la nostra connotata da radicali e repentini cambiamenti la scuola deve necessariamente porsi in una linea di continuità con essa.
L’introduzione delle tecnologie nella nostra scuola è presente ormai da anni, l’innovazione, continua la dott.ssa Bratta , è stata quella di introdurre la didattica nelle tecnologie, il digitale che lascia il concetto di laboratorio ed entra in sezione, nel quotidiano a supporto della didattica a tutto tondo con la finalità di migliorare i risultati di apprendimento.
Partendo dalla convinzione che il bambino impara facendo abbiamo creato un ambiente virtuale in cui egli diventa “artigiano” attraverso un’esperienza che invita a provare…fare…sbagliare…e impare!
Dopo questo grande riconoscimento, Filippo e Rosalba Bratta, a settembre, firmeranno un contratto di collaborazione con la Facoltà di Scienze della Formazione Primaria dell’Università degli Studi di Bari per continuare la loro ricerca sull’inserimento delle Nuove Tecnologie nella Scuola dell’Infanzia.

Settimanale Fax, anno XIX, n. 25, Rossana Paolillo

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.